VMware presenta VMware vCenter Log Insight 2.0

June 16, 2014
VMware presenta VMware vCenter Log Insight 2.0

Procedono le operazioni di rafforzamento del cloud grazie alle nuove funzioni di analisi, oggi presentiamo VMware vCenter Log Insight 2.0, la soluzione per la gestione automatizzata dei log per l’era del mobile cloud. La nuova versione di VMware vCenter Log Insight introduce la tecnologia di apprendimento automatico, nuove e migliorate query e analisi delle performance dei dati che consentiranno ai clienti di risolvere più velocemente i problemi e automatizzare ulteriormente l’IT operations e gli ambienti virtuali e di cloud ibrido.

“Le organizzazioni IT continuano a essere pressate da una quantità enorme di log di dati non strutturati generati dai propri ambienti virtuali o di cloud ibrido,” ha commentato Ramin Sayar, Senior Vice President e General Manager, Cloud Management Business Unit, di VMware. “Con VMware vCenter Log Insight 2.0 stiamo portando avanti lo sviluppo del nostro approccio alla gestione dei log basato su analitycs. I clienti che hanno scelto vSphere potranno sfruttare la potenza di VMware vCenter Log Insight 2.0 per analizzare i dati e implementare un programma per evitare i downtime del sistema.”

“La console VMware vCenter Log Insight ci consente una rapida panoramica del nostro ambiente virtuale per capire cosa sia accaduto nelle ultime 24 ore e oltre,” ha dichiarato David Kelly, service desk manager di Beaumont Hospital. “Siamo in grado di vedere i trend e l’attività degli eventi, consentendoci di individuare i problemi di storage che altrimenti sarebbe molto difficile risolvere senza l’analisi sui log. VMware vCenter Log Insight ci ha aiutato a scovare le problematiche che non riuscivamo a individuare – portandoci a migliorare i servizi IT con meno problemi e una disponibilità maggiore.”

Siamo ora in grado di vedere le tendenze e le attività dell’evento per aiutare a identificare i problemi intorno archiviazione che sarebbe stato difficile individuare, senza analisi di log. VMware vCenter Log Insight ci ha aiutato a trovare problemi non sapevamo erano lì – che porta a migliorare i servizi IT con meno problemi e migliorato la disponibilità.

Nuove funzionalità, prestazioni e scalabilità migliorate per aumentare la produttività dell’IT Operations

VMware vCenter Log Insight aiuta i clienti a identificare le problematiche IT il 25 per cento più velocemente, a dimezzare i tempi di risoluzione di un problema e a ridurre i tempi di analisi dei log fino all’80 per cento [1]. Per aiutare ulteriormente i clienti a soddisfare i livelli di servizio e migliorare l’efficienza operativa, VMware vCenter Log Insight 2.0 introduce nuove funzionalità:

  • Intelligent Grouping – una nuova tecnologia basata su apprendimento automatico che raggruppa automaticamente i dati collegati fra loro per aiutare gli amministratori IT a risolvere i problemi più rapidamente
  • Miglioramento delle query – prestazioni sei volte superiori della soluzione leader di mercato che aumenteranno la produttività degli amministratori IT e dei team di IT operations
  • Data Ingestion – i dati vengono raccolti e processati otto volte più velocemente rispetto a VMware vCenter Log Insight 1.5

VMware vCenter Log Insight è in grado di fornire insight e monitoraggio dei dati in tempo reale dalle applicazioni, dalla infrastruttura virtualizzata e dall’hardware fisico per contribuire a migliorare l’efficienza operativa attraverso l’automazione e semplificare la risoluzione dei problemi.

Nuovi pack per fornire maggiore visibilità in più ambienti fisici e virtuali

Oltre a fornire conoscenze integrate e il supporto nativo per VMware vSphere, VMware vCenter Log Insight enables customers to extend log analytics capabilities to infrastructure software and hardware commonly found in virtual and hybrid cloud environments. Insieme a VMware vCenter Log Insight 2.0, VMware ha introdotto quattro nuovi pack per lo storage area networks (SANs) di Brocade Fibre Channel, per Microsoft Active Directory, Microsoft Exchange e Microsoft Windows.

Oltre a fornire conoscenze integrate e il supporto nativo per VMware vSphere, VMware vCenter Log Insight permette ai client le funzionalità di analisi sui log all’infrastruttura del software e dell’hardware che di solito incontra negli ambient cloud virtuali e ibridi. Insieme a VMware vCenter Log Insight 2.0, VMware ha introdotto quattro nuovi pack per lo storage area networks (SANs) di Brocade Fibre Channel, per Microsoft Active Directory, Microsoft Exchange e Microsoft Windows.

Prodotti usando VMware vCenter Log Insight senza alcuna codifica, i pack contengono le query predefinite dei log, i campi estratti, cruscotti pre-costruiti e avvisi specifici del prodotto, aiutando i clienti a individuare rapidamente i problemi IT e semplificandone la risoluzione. Disponibili gratuitamente, i pack sono scaricabili dal Marketplace Log Insight sul VMware Solution Exchange all’indirizzo: vmware.com/store/loginsight.

Un nuovo aggiornamento fornisce funzionalità avanzate per i clienti di VMware vSphere with  Operations Management
Oggi, VMware ha anche annunciato un nuovo percorso di aggiornamento per VMware vSphere with Operations Management, che combina la piattaforma di virtualizzazione leader a livello mondiale con la visione della capacità IT e delle prestazioni. I clienti nuovi ed esistenti di VMware vSphere with Operations Management saranno ora in grado di trarre vantaggio da una maggiore capacità di gestione e dalle capacità di monitoraggio passando a VMware vCenter Operations Management Suite Advanced. L’edizione avanzata fornisce ai clienti una migliore gestione unificata di VMware vSphere, la gestione della configurazione, applicazioni auto-discovery e mapping delle dipendenze, e l’estensione della gestione delle operazioni di monitoraggio delle risorse di sistema operativo Linux e Windows macchine virtuali.

Per maggiori informazioni, clicca su VMware vCenter Log Insight e vCenter Log Insight.



 
Related Posts
 
 
 
Blog Archive