I trend tecnologici del 2015

January 12, 2015
I trend tecnologici del 2015

Diamo uno sguardo a ciò che dobbiamo aspettarci per il 2015, in termini di cloud e mobility. Poichè l’utilizzo del digital sta avendo un ruolo sempre più determinante nel guidare le strategie aziendali, discuteremo i principali trend tecnologici per le aziende concentrandoci su BYOD, sicurezza e cloud ibrido.

L’anno del mobile cloud

Continua la crescita del mobile working e del BYOD, anche se le preoccupazioni dello scorso anno su affidabilità, gestione e capacità di produrre risultati hanno fatto indietreggiare qualche azienda nel percorso che porta ai vantaggi dell’era del mobile cloud. Ora queste aziende dovranno accelerare e assumere nuovi dipendenti con adeguati strumenti mobile.

End-user e sicurezza del data center

Con il BYOD, la sicurezza dei dispositivi dell’utente finale diventa sempre più importante. La diffusione di architetture cloud per il mobile permetterà agli utenti di accedere ai propri dati da differenti dispositivi, con accesso controllato da una postazione centrale.

La sicurezza del data center sarà un’importante priorità dei CIO anche nel 2015. Le considerevoli violazioni della sicurezza negli anni passati hanno evidenziato la necessità di mettere in piedi nuove politiche per la sicurezza al fine di proteggere i dati e la reputazione dell’azienda.

Decolla la virtualizzazione del network

Con la crescita del consenso sui benefici di NSX e una maggiore attenzione sulla sicurezza del data center, assisteremo alla sua rapida diffusione nel 2015. La micro segmentazione sarà un fenomeno estremamente attraente, i manager assoceranno un firewall a ogni macchina nel data center virtuale per gestire più semplicemente le politiche sui flussi di traffico di ogni singolo utente.

Diffusione del cloud ibrido

Con la crescita di aziende piccole e agili a competere nel mercato, le altre imprese hanno bisogno di reagire più velocemente per mantenere la loro competitività. Nel 2015 molte aziende adotteranno il cloud ibrido per passare dal pubblico al privato, in modo rapido, a costi ragionevoli e aumentando la velocità,contenendo i costi di sviluppo di nuovi prodotti e servizi.


 
Related Posts
 

di Alberto Bullani, Country Manager VMware Italia

Innumerevoli report di analisti …

Read More

La digital transformation si sta diffondendo in tutto il panorama …

Read More

Il 6 ottobre scorso, Aruba ha inaugurato il più grande …

Read More

Pat Gelsinger, CEO VMware

Recentemente ho avuto il piacere di partecipare …

Read More

 
 
Blog Archive