Digital Skill – Gettare le basi

August 27, 2015
Digital Skill – Gettare le basi

Avrete letto qualche settimana fa il primo di una serie di post sul tema delle digital skill.

È un tema che ci interessa in modo particolare e che nei prossimi mesi tratteremo in maniera approfondita.

Perché? Beh, il nostro business è fornire la tecnologia per aiutare le aziende a trasformare il modo in cui operano. Ma questa è solo una parte della storia. Senza la competenza e una cultura che aiuti il talento a crescere, le aziende non saranno mai capaci di sfruttare a pieno il proprio potenziale, a prescindere dalla modernità e dalla flessibilità della propria infrastruttura IT.

Crediamo che molte organizzazioni non stiano valorizzando al meglio il talento digitale, fondamentale per non rimanere indietro in questo momento di crescente digitalizzazione. Non parliamo solo di competenze come programmare o gestire le reti o la sicurezza. Crediamo che anche competenze “più semplici” che permettano di essere più digitali siano fondamentali. C’è ancora troppa poca attenzione alle digital skill richieste, da parte di tutti.

Stiamo collaborando con aziende leader del mercato, con guru del settore e con influencer ma soprattutto con i nostri clienti e partner per capire meglio la questione e fornire idee per migliorare. Fondamentalmente vogliamo capire quali opportunità stanno perdendo le aziende che non favoriscono le digital skill e se le organizzazioni che puntano a valorizzare il talento digitale mettano o meno i propri dipendenti nelle giuste condizioni.

E, infine, vogliamo conoscere che impatto ha sull’azienda non sfruttare il talento a disposizione, in termini di perdita di capacità di crescere e di rischio che persone di valore lascino l’azienda per lavorare con la concorrenza.

Per prima cosa abbiamo chiesto alla nostra community online il proprio punto di vista sul ruolo delle digital skill in azienda, ora e in futuro. Sono emersi alcuni elementi: per prima cosa, uno degli aspetti più interessanti è l’importanza di digital skill “di base”. Gli strumenti usati quotidianamente in azienda sono infatti Dropbox (59%), applicazioni mobile (58%) e strumenti di video conferenza (53%). Sebbene qualcuno possa pensare alla capacità di programmare o allo sviluppo di applicazione come le principali competenze digitali, è emerso che molte persone intervistate pensano sia più importante saper usare strumenti per la produttività. Inoltre, abbiamo chiesto quali competenze le persone volessero sviluppare per il proprio ruolo in azienda. Il 19% vorrebbe imparare elementi di base di graphic design, seguiti dalla scrittura di codice e dallo sviluppo di applicazioni (15%).

Infine, abbiamo chiesto agli intervistati quale credano sia il ruolo delle digital skill: per l’83% degli intervistati possono avere un impatto positivo sul lavoro e il 67% vorrebbe ricevere maggiore formazione da parte del proprio datore di lavoro.

Nei prossimi mesi approfondiremo il tema e condivideremo i risultati di una ricerca su cosa pensano delle digital skill i manager, i dipendenti e i responsabili IT.

Seguici su Twitter e condividi anche la tua opinione sul tema.


 
Related Posts
 

 È il momento per le imprese di offrire agli utenti …

Read More

Tradizionalmente l’IT è sempre stato confinato all’interno del proprio ambito, …

Read More

La “digital disruption” riguarda tutti e molte organizzazioni si stanno …

Read More

L’approccio del CIO è determinante per sbloccare le digital skill …

Read More

 
 
Blog Archive