Come mitigare gli effetti di WannaCry con VMware NSX

May 18, 2017
Come mitigare gli effetti di WannaCry con VMware NSX

Il ransomware WannaCry, che ha come target il sistema operativo Microsoft Windows, ha infettato in questi giorni centinaia di migliaia di computer in tutto il mondo: un attacco ancora in corso e su una scala senza precedenti.

Nel video seguente Ángel Villar Garea, Systems Engineer di VMware, spiega e dimostra come VMware NSX può aiutare a proteggere le infrastrutture da WannaCry e da attacchi simili.

 

 

Vuoi conoscere meglio come VMware NSX protegge dalle minacce più recenti alla sicurezza informatica? Clicca qui per scaricare una copia gratuita della guida “Network Virtualization for Dummies“.


 
Related Posts
 

in un mondo multi-cloud

Il mese scorso, i cloud service …

Read More

David Baldinotti, Business Unit Manager di J.Soft, divisione software di …

Read More

Motivi per cui i clienti ricorrono in massa all’infrastruttura iperconvergente:

L’avvento …

Read More

 

Andrea Biraghi, Managing Director della Divisione Security & Information Systems …

Read More

 
 
Blog Archive